User Tools

Site Tools


  • Deutsch (German)
  • English
  • Français (French)
  • Italiano
it:building_efficiency_more

Cosa posso scegliere nel calcolatore?

Il calcolatore lascia fissare un valore per l'efficienza termica sia degli edifici nuovi e sia di quelli già esistenti in Svizzera nell'anno selezionato (2035 o 2050).

Efficienza di un edificio

image Solar Decathlon 2009

contenuti

  • Impatto
  • Mercato Globale
  • Definizione
  • Limiti
  • Range dei valori
  • Referenze

IMPATTO – QUAL è L'IMPATTO DELL'AUMENTO DI EFFICIENZA DI UN EDIFICIO?

In Svizzera, l'aumento di efficienza termica di nuovi e esistenti edifici avrà i seguenti impatti:

Sistema Energetico

image Riduzione della domanda finale di energia.

image Riduzione del consumo totale di petrolio e gas naturale per la produzione di calore.

imageProbabile aumento dell'indipendenza e sicurezza energetica riducendo le importazioni di combustibili fossili.

Ambiente & Clima

image Riduzione molto probabile delle emissioni globali di CO2.

image Riduzione delle emissioni di inquinanti nocivi nelle aree urbane.

image Probabile generazione di più rifiuti depositati dovuti ai lavori di ristrutturazione degli edifici.

Società & Economia

imageLe misure adottate per l'efficienza energetica dei nuovi edifici rappresentano spesso la soluzione di costo più efficace per ridurre la domanda energetica.

imageTuttavia, la soluzione più efficace per ridurre la domanda energetica consiste nelle ristrutturazioni che tipicamente sono economicamente meno efficaci.

image Puà migliorare la bilancia dei pagamenti riducendo le importazioni di petrolio e gas naturale.

image Riduzione delle entrate della Confederazione provenienti dalla tassazione sul petrolio vigente nell'attuale sistema fiscale.

image Necessità di cambiare alcuni comportamenti degli utilizzatori così come la ristrutturazione dell'edificio.

MERCATO GLOBALE – QUAL è IL POTENZIALE MONDIALE DOVUTO ALL'AUMENTO DELL'EFFICIENZA DEGLI EDIFICI?

Ci si aspetta che le misure di efficienza energetica degli edifici contribuiscano intorno al 24% della riduzione finale globale del consumo di energia da adesso al 2035 anche se gli edifici rappresentano il 32% circa del consumo finale totale di energia. Inoltre, ciò rappresenta solo il 20% circa della potenziale riduzione della domanda energetica se le misure di efficienza fossero applicate sull'intero stock degli edifici.[2]

DEFINIZIONE / LIMITI

DEFINIZIONE - COSA RAPPRESENTA L'INDICATORE DI EFFICIENZA DI UN EDIFICIO?

L'indicatore copre le misure passive che influenzano la domanda di calore dei nuovi ed esistenti edifici; esso non riguarda le tecnologie che forniscono il calore.

Tipiche misure includerebbero: isolamento di pareti, pavimenti e solai, vetrate migliorate, misure focalizzate sul design per la ricezione dei raggi solari e migliore controllo dell'edificio.

LIMITI - QUALI SONO LE PRINCIPALI BARRIERE CHE IMPEDISCONO L'AUMENTO DELL'EFFICIENZA ENERGETICA DI UN EDIFICIO?

• Migliorare l'efficienza energetica di uno stock di edifici implica la ristrutturazione di edifici già esistenti che è fisicamente causa di disturbo.

• Gli edifici spesso risentono della divisione degli incentivi, spesso colui che è responsabile dei capitali investiti (proprietario) è diverso da colui che responsabile dei costi di esercizio (locatario).

• Nonostante i medi/lunghi termini di ritorno economico, i proprietari privati di edifici sono tipicamente molto sensibili ai costi di capitale iniziali, in particolare se il loro periodo di possesso dell'immobile non è abbastanza lungo.

ASSUNZIONI – QUALI SONO LE ASSUNZIONI CONSIDERATE NEL CALCOLATORE?

La domanda media annuale di calore per il 2035 e il 2050 è calcolata assumendo diversi parametri. Le assunzioni principali sono:

RANGE DI VALORI -QUALI RANGE DI VALORI POSSO SCEGLIERE?

I futuri valori medi attesi per la performance energetica dello stock di edifici svizzeri sono:

  • 2035 → 41 - 57 kWh/m2
  • 2050 → 21 - 43 kWh/m2

Nel 2011 lo stock di edifici svizzeri consumava una media di 92 kWh/m2 [1].

REFERENZE

[1] PROGNOS 2012, Die Energieperspektiven für die Schweiz bis 2050, Energienachfrage und Elektrizitätsangebot in der Schweiz 2000–2050.

[2] IEA 2012, World Energy Outlook 2012, New Policies Scenario. Note that this figure includes all building energy demand and not just heating.

You could leave a comment if you were logged in.
it/building_efficiency_more.txt · Last modified: 2019/10/22 09:17 (external edit)